Come ottimizzare le tue landing page per aumentare le conversioni?

Table of Contents

Le landing page sono uno degli elementi più potenti a disposizione di chi lavora nel marketing digitale per trasformare i visitatori del sito in lead o client

In questo articolo esploreremo strategie e tecniche per ottimizzare le landing page, aumentando così le probabilità di conversione e il posizionamento seo.

La scelta del messaggio principale

Il primo passo per ottimizzare una landing page è la definizione del messaggio principale. Questo messaggio deve essere chiaro, conciso e immediatamente comprensibile. La prima impressione è cruciale: gli utenti decidono in pochi secondi se restare sulla pagina o abbandonarla. Il messaggio deve comunicare il valore unico dell’offerta e rispondere alla domanda fondamentale “Perchè dovrei preoccuparmi?”. Il titolo deve essere accattivante, ma non ingannevole, e deve rispecchiare esattamente ciò che l’utente troverà sulla pagina. 

 

Ad esempio, se la landing page promuove un webinar gratuito, il titolo potrebbe essere “Partecipa al nostro webinar gratuito e scopri come raddoppiare le tue vendite online”. Questo titolo non solo attira l’attenzione, ma comunica chiaramente il beneficio principale della partecipazione al webinar. Accanto al titolo, è utile includere un sottotitolo che fornisca ulteriori dettagli, come la data e l’ora del webinar o un’anteprima dei contenuti trattati.

La struttura della pagina e l’importanza del layout

La struttura della pagina e l’importanza del layout

Un layout del ben strutturato è fondamentale per mantenere l’attenzione degli utenti e guidarli verso l’azione desiderata. La landing page deve essere pulita e priva di elementi di distrazione. Gli elementi chiave da includere sono: 

  • titolo e sottotitolo: devono essere visibili senza dover scorrere la pagina;
  • Call To Action (CTA): il pulsante o link che invita all’azione deve essere facilmente individuabile;
  • visuali accattivanti: immagini e video pertinenti possono aumentare l’engagement e aiutare a comunicare il messaggio;
  • punti di fiducia: testimonianze, recensioni, loghi di clienti o certificazioni possono incrementare la credibilità;
  • descrizione dettagliata: un testo che spiega i benefici dell’offerta e come soddisfa i bisogni dell’utente.

Condividi questo articolo : 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest

L’importanza della velocità di caricamento

Una landing page lenta è una landing page inefficace. Gli utenti abbandonano rapidamente le pagine che impiegano troppo tempo a caricarsi, influenzando negativamente il tasso di conversione. Per ottimizzare la velocità di caricamento, è essenziale:

  • ridurre le dimensioni delle immagini: utilizzare formati compressi e dimensioni adeguate per le immagini; 
  • minimizzare l’uso di script: caricare solo gli script necessari e ottimizzare il loro caricamento;
  • utilizzare una rete di distribuzione dei contenuti (CDN): distribuire i contenuti attraverso una rete di server per migliorare i tempi di caricamento a livello globale;
  • scegliere un hosting di qualità: un server veloce e affidabile è la base per una buona velocità di caricamento.

Creare CTA efficaci

Il CTA è il cuore della landing page. Deve essere irresistibile e chiaro, spingendo l’utente a compiere l’azione desiderata. Per creare CTA efficaci, considera i seguenti aspetti: 

  1. posizionamento: il CTA deve essere visibile senza bisogno di scorrere la pagina. Posizionarlo in alto e ripeterlo in punti strategici può aumentare le conversioni;
  2. design: utilizzare colori contrastanti rispetto al resto della pagina per far risaltare il CTA. Il testo deve essere leggibile e invitante;
  3. testo: il testo del CTA deve essere chiaro e orientato all’azione. Frasi come “scarica ora” , “iscriviti gratuitamente” o “scopri di più” funzionano bene;
  4. urgency e scarcity: creare un senso di urgenza come “offerta limitata” o “solo per oggi” possono incentivare l’azione immediata;
  5. prova sociale: mostrare quante persone hanno già compiuto l’azione può aumentare la fiducia e spingere all’azione.
Ottimizzare i form di contatto

Ottimizzare i form di contatto

I form di contatto sono spesso la barriera finale tra un visitatore e una conversione. Un form troppo lungo o complesso può scoraggiare gli utenti. Per ottimizzare i form di contatto, segui queste linee guida:

  • riduci il numero di campi: chiedi solo le informazioni strettamente necessarie. Ogni campo aggiuntivo può ridurre il tasso di completamento;
  • usa etichette chiare: le etichette dei campi devono essere intuitive e spiegare chiaramente cosa si richiede;
  • design semplice e pulito: un form visivamente piacevole e ordinato facilita la compilazione;
  • feedback immediato: fornisci il feedback immediato per eventuali errori di compilazione, permettendo di correggerli facilmente;
  • garanzie di sicurezza: rassicurare gli utenti sull’uso sicuro dei loro dati può aumentare la fiducia e la propensione a completare il form.

Dicono di noi:

ElvioSocio Fondatore Galicia Travels
Leggi Tutto
Un equipo joven y preparado, siempre disponible con un personal políglota. Análisis seo bien estructurados, siempre actualizados y precisos. Llevamos mucho tiempo confiando en ellos y gracias a su capacidad para resolver todos nuestros problemas, el éxito está garantizado.
GiuseppeProprietario MaskHaze
Leggi Tutto
Drinking segue la nostra azienda fin dall'inizio del percorso di crescita. L'equipe è composta da professionisti competenti che ci hanno supportati passo passo, partendo dalla creazione del sito, individuazione del target e sviluppo della strategia Seo e Sem.
MicheleFondatore e-commerce Terpy
Leggi Tutto
Il nostro E-commerce, da quando ci siamo affidati a Drinking Media, ha avuto una maggiore visibilità. Il team ha un approccio giovane ed innovativo e ben consolidato per il mercato a cui ci rivolgiamo. Ottima strategy SEO e ottimizzazione del sito.
AnonimoSocio Fondatore Justbob
Leggi Tutto
Un Team giovane e preparato, sempre disponibile e anche oltre il richiesto. Analisi Seo ben preparate e sempre aggiornate e precise. Ci affidiamo a loro da molto tempo grazie alla loro capacità di risoluzione di tutte le nostre problematiche
Precedente
Successivo

Utilizzare testimonianze e prove sociali

Le testimonianze sono uno strumento potente per costruire fiducia e credibilità. Aggiungere recensioni di clienti soddisfatti, case study o approvazioni di influencer può significativamente aumentare le conversioni. Per massimizzare l’efficacia delle testimonianze, bisogna considerare:

  • l’autenticità: le testimonianze devono sembrare genuine. L’aggiunta di foto e nomi aumenta la credibilità;
  • rilevanza: le testimonianze devono essere pertinenti all’offerta. Mostrare come un prodotto o servizio ha risolto problemi simili a quelli del visitatore è molto efficace;
  • quantità e qualità: avere un buon numero di testimonianze positive può fare la differenza, ma anche la qualità e la specificità delle testimonianze è importante.

Conclusioni

Ottimizzare una landing page per aumentare le conversioni richiede una buona pianificazione. I passaggi analizzati in questo articolo sono essenziali per ottenere una landing page ordinata in modo che diventi uno strumento di conversione potente ed efficace. È bene ricordare però, che l’ottimizzazione è un processo continuo!