Instagram tips

Instagram Tips

Table of Contents

Instagram tips per dare una spinta in più alla tua ecommerce

I social network hanno modificato le abitudini, il modo di comunicare, il modo di vivere e di conseguenza anche il modo di vendere soprattutto quando si gestisce un eCommerce.

Va da sé che se da una parte il social marketing e i social network hanno semplificato alcuni aspetti della nostra vita, dall’altra è aumentata notevolmente la quantità di prodotti disponibili in rete e da poter visionare prima di procedere con l’acquisto.

Fino a qualche tempo fa, infatti, la meta degli acquisti online era Google, ma ad oggi gli utenti possono visionare i prodotti grazie ai social e in particolare grazie a Instagram. Questo social non offre solo la possibilità di condividere istanti della propria vita e propri pensieri grazie alle foto e alle didascalie.

 

Nel mondo così ampio e veloce dei social, proprio Instagram è diventato uno strumento fondamentale per le aziende e i consumatori che hanno la possibilità di interagire direttamente con i brand.

Perché usare Instagram?

Chiunque si stia approcciando al mondo della vendita online si starà senza dubbio chiedendo qual è il modo migliore per riuscire a generare traffico verso il proprio eCommerce.

 

Tra gli strumenti più accreditati c’è proprio Instagram che, grazie ai suoi 500 milioni di utenti che ne fanno un uso quotidiano, si dimostra davvero utile. Il social, nato nel 2010 e acquistato da Facebook nel 2012, si è evoluto notevolmente nel corso degli ultimi anni e mette a disposizione delle aziende una serie di funzionalità che, se ben sfruttate, possono portare ad un aumento del traffico e delle vendite.

 

Va chiarito fin da subito che non è possibile effettuare acquisti direttamente tramite Instagram, ma il social è utile per poter fornire agli utenti informazioni relative ai propri prodotti e i relativi costi.

Perché usare Instagram?

Il vero successo di Instagram da parte di un brand sta nella creazione di una comunità attiva, grazie alla condivisione di contenuti di ogni tipo. È proprio questo che fa in modo che la reputazione del brand o di un prodotto possa crescere nel tempo. Gli utenti così avranno modo di scoprire sempre qualcosa in più grazie ai contenuti proposti.

Instagram, quindi, può essere definito come una sorta di vetrina gratuita che le aziende possono utilizzare per ampliare la visibilità del proprio marchio.

Condividi questo articolo : 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on pinterest

Tips per incrementare le vendite grazie a Instagram

Chiarito quindi come Instagram possa essere utile per realizzare una vetrina social, è ora giunto il momento di capire come utilizzarlo per dare una vera e propria spinta al proprio business.

Negozio su Instagram

Chi utilizza Instagram già da tempo sa sicuramente che è possibile caricare foto, video, storie e reel. Non possono proprio mancare immagini accattivanti unite alle informazioni necessarie per poter giungere allo shop on-line vero e proprio su cui effettuare l’acquisto.

Gli utenti possono trovare i prodotti grazie alle opzioni Esplora e Cerca, motivo per cui è importante utilizzare i tag correttamente e sfruttare le parole chiave relative al prodotto di riferimento.

Quando si creano immagini e post è sempre bene mettersi nei panni dei clienti. Perché?

I potenziali clienti possono farsi un’idea del prodotto in vendita ma non hanno la possibilità di vederlo direttamente o di toccarlo come avviene nei negozi fisici. Per questo motivo ogni prodotto deve essere correlato da una descrizione accurata, con foto dei dettagli e ovviamente il link che porta al sito e-commerce.

 

L’attenzione ai più piccoli dettagli fa in modo che gli utenti possano farsi già un’idea e incuriosirsi prima di effettuare l’acquisto. Ancora più utile è la possibilità di inserire direttamente i link di acquisto nelle storie. Purtroppo, però questa opzione è accessibile solo a chi raggiunge il traguardo minimo di 10.000 follower.

Un negozio su Instagram

Un trucco ancor più interessante per incuriosire i clienti è quello di sfruttare i “countdown” per annunciare il lancio e la messa in vendita di nuovi prodotti. Questo è uno strumento efficace perché si genera negli utenti un’aspettativa e l’adesivo apposito per il conto alla rovescia consente agli stessi di poter essere avvisati al momento del termine del periodo indicato.

Largo spazio ai video più lunghi come le IGTV per presentare i prodotti. Cosa vuol dire questo? Generalmente nella galleria di Instagram, il cosiddetto feed, possono essere caricati video brevi, della durata di 60 secondi. Video più lunghi possono essere caricati nel formato IGTV e in questo caso è possibile condividere contenuti più lunghi. Questo può essere un’idea per presentare a voce un prodotto, fare vedere agli utenti come può essere indossato se si tratta di abiti o accessori e molto altro.

Dicono di noi:

ElvioSocio Fondatore Galicia Travels
Read More
Un equipo joven y preparado, siempre disponible con un personal políglota. Análisis seo bien estructurados, siempre actualizados y precisos. Llevamos mucho tiempo confiando en ellos y gracias a su capacidad para resolver todos nuestros problemas, el éxito está garantizado.
GiuseppeProprietario MaskHaze
Read More
Drinking segue la nostra azienda fin dall'inizio del percorso di crescita. L'equipe è composta da professionisti competenti che ci hanno supportati passo passo, partendo dalla creazione del sito, individuazione del target e sviluppo della strategia Seo e Sem.
MicheleFondatore e-commerce Terpy
Read More
Il nostro E-commerce, da quando ci siamo affidati a Drinking Media, ha avuto una maggiore visibilità. Il team ha un approccio giovane ed innovativo e ben consolidato per il mercato a cui ci rivolgiamo. Ottima strategy SEO e ottimizzazione del sito.
AnonimoSocio Fondatore Justbob
Read More
Un Team giovane e preparato, sempre disponibile e anche oltre il richiesto. Analisi Seo ben preparate e sempre aggiornate e precise. Ci affidiamo a loro da molto tempo grazie alla loro capacità di risoluzione di tutte le nostre problematiche
Previous
Next

Vendere prodotti su Instagram: pro e contro

Arrivati a questo punto è chiaro che Instagram può rivelarsi davvero utile, ma va gestito in modo professionale e questo può richiedere tempo e risorse.

Utilizzare Instagram per incrementare il proprio business può avere dei pro e dei contro.

Pro

Il social è del tutto gratuito, per questo è possibile creare un account aziendale senza spendere niente. Le aziende possono usarlo come semplice vetrina su cui mostrare i prodotti, ma con una strategia oculata è possibile farlo diventare un canale di vendita alquanto efficiente. Utilizzare un account aziendale su Instagram consente di raggiungere una platea di clienti piuttosto ampia e si possono fornire sempre le informazioni rispondendo alle domande e ai commenti degli utenti. Ulteriore aspetto da non sottovalutare è la possibilità di usufruire anche di specifici strumenti di pubblicità, come le Instagram Ads, gestibili anche tramite Facebook.

Mandaci una mail

Saremo felici di aiutarti!

Clicca qui

Contro

Nonostante le sue molteplici funzionalità, non è detto però che Instagram sia adatto a tutti. La concorrenza è a dir poco elevata, come milioni sono gli utenti che ogni giorno utilizzano il social. Ciò non toglie che sia impossibile creare la propria comunità a cui mostrare i propri prodotti. Alcune funzioni sono poi disponibili solo per chi ha un numero di follower elevato, ed è per questo che è importante riuscire a crescere con continuità seguendo una strategia mirata. Instagram rilascia però nuove funzionalità che tutti possono adattare al proprio brand e ai propri prodotti.

Insomma, la concorrenza è sì elevata, ma Instagram è una vetrina dal potenziale infinito che può rivelarsi davvero il tassello mancante per la propria vendita online!

Se hai bisogno, imprese specializzate nel social media marketing, come per esempio Drinking Media, possono aiutarti a raggiungere il successo.