Principali differenze tra SEO On-site, On-page e Off-site

Principali differenze tra SEO On-site, On-page e Off-site​

Table of Contents

SEO On-site, On-page e Off-site

Per avere successo nell’ analisi SEO devi imparare a riconoscere le diverse strategie che potresti adottare. In questa guida ti spiegherò tutte le differenze tra SEO On-site, On-page e Off-site spiegandoti dettagliatamente come funzionano e in che modo possono aiutarti sezionare il tuo sito tra le prime pagine della SERP.

Utilizzando questi suggerimenti potrai ottimizzare il tuo posizionamento sito web e conoscere tutte le strategie che degli esperti SEO. Se stai cercando un modo per aumentare il ranking del tuo sito, fermati e leggi questa guida.

Cos’è la SEO onsite?

Proprio come suggerisce il nome, per SEO onsite ci si riferisce a tutte le ottimizzazioni che puoi fare sul tuo sito web per renderlo più appetibile per i motori di ricerca. Questo include tutti gli elementi presenti nel tuo sito multilingua, ovvero ciò che i visitatori vedono e con cui interagiscono. I testi contenuti nelle pagine web, le immagini, i nomi dei file, l’uso appropriato delle parole chiave, il modo in cui il sito è suturato e organizzato e il layout dei contenuti delle singole pagine fanno tutti parte della SEO onsite.

I tuoi visitatori non sono gli unici ad accedere a queste informazioni. I crawler dei motori di ricerca usano questi dati per valutare quanto la tua pagina sia utile agli utenti.

Questi crawler scansionano anche i dati che i tuoi visitatori non vedono ad occhio nudo, come i dati inclusi nel codice HTML del tuo sito web. I tag HTML e i dati strutturati danno ai motori di ricerca ulteriori informazioni sull’utilità dell’tuo sito web. E questo ovviamente migliora il tuo rank tra i risultati di ricerca.

Elementi più importanti della SEO onsite

Ora, diamo un’occhiata a tutti questi aspetti dell’ottimizzazione SEO onsite in modo più dettagliato. Ecco alcuni esempi delle pratiche SEO onsite più importanti.

Responsività

Avere un sito web responsive è assolutamente necessario per un alto rank di ricerca. Il tuo sito web deve essere ottimizzato per essere visualizzato su qualsiasi dispositivo o browser. Se non è accuratamente ottimizzato, i motori di ricerca penalizzano il tuo sito e lo considerano meno importante a differenza di altri siti che offrono contenuti simili.

Elementi più importanti della SEO onsite

Titoli e descrizioni delle pagine

Gli utenti quando utilizzano motori di ricerca, le prime cose che notano prima di fare clic su una pagina sono il titolo è la descrizione della pagina. Non solo gli utenti analizzano queste informazioni ma anche i crawler.

Se il titolo o la descrizione di una pagina web da una cattiva prima impressione, la pagina non si posizionerà in alto nei risultati di ricerca.

Il titolo la descrizione sono molto importanti e devono essere scritti in modo da attirare gli utenti, inoltre dovrebbero includere la parola chiave inclusa nel contenuto del testo.

Le tue pagine dovrebbero avere soltanto un titolo che usa il tag H1. E bisogna inserire più dati strutturati possibile nella tua meta descrizione. Valutazioni degli utenti, data di pubblicazione e altre informazioni del genere possono rivelarsi utili sia per visitatori che per i crawler.

Condividi questo articolo : 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on pinterest

Ottimizzazione delle immagini

Le immagini che usi sul tuo sito dovrebbero essere sempre di buona qualità o illustrazioni in alta definizione. Le immagini originali, non utilizzate da altri utenti sono le migliori, ma anche le immagini stock di alta qualità sono ugualmente valide.

I nomi dei file per le immagini dovrebbero anticipare ciò che è contenuto nell’immagine e non dovrebbero avere nomi casuali. In questo modo, le persone che fanno una ricerca per immagini hanno più probabilità di trovare il tuo sito.

Ricorda di utilizzare i tag alt text per descrivere le immagini, casomai non venissero caricate per qualche motivo.

Contenuto di qualità

L’inserimento di tante parole chiave, errori di battitura e contenuti generici o poco interessanti quasi certamente potrebbero penalizzare il ranking del tuo sito web. I tuoi contenuti dovranno essere ben scritti, ben strutturati e soprattutto dovranno avere un’utilità se vuoi ottenere un buon posizionamento SEO nelle ricerche.

Aggiornamenti regolari

Aggiornare frequentemente i contenuti del tuo sito dimostra che hai cura del tuo sito Web. Inoltre, questo dà ai motori di ricerca più contenuti da classificare, il che aumenta le tue possibilità di apparire nella SERP.

È anche importante aggiornare i software di sicurezza presenti nel tuo sito per proteggere i tuoi visitatori da eventuali minacce informatiche.

Questo è uno dei motivi per cui è opportuno affidarsi una digital agency o a una web marketing specializzata. Sapranno guidarti e indicarti la giusta strada da percorrere e sapranno ottimizzare il tuo sito ad hoc.

Cos'è la SEO off-site?

Cos’è la SEO off-site?

Per servizi SEO Off-site ci si riferisce a tutte quelle pratiche SEO che si svolgono all’esterno del tuo sito web. Ad esempio, come la pratica del backlinking. Un backlink non è altro che un link inserito su un altro sito web che punta ad una tua pagina o al tuo sito.

Questo aiuta a migliorare sia il tuo rank di ricerca che l’autorevolezza del sito. Una delle cose che Google apprezza di più è quando un sito web è autorevole nella sua nicchia. Se il tuo sito riceve molti back links Google lo classifica come una fonte autorevole, dato che molti utenti ritengono che i contenuti presenti al suo interno siano interessanti.

Dicono di noi:

ElvioSocio Fondatore Galicia Travels
Read More
Un equipo joven y preparado, siempre disponible con un personal políglota. Análisis seo bien estructurados, siempre actualizados y precisos. Llevamos mucho tiempo confiando en ellos y gracias a su capacidad para resolver todos nuestros problemas, el éxito está garantizado.
GiuseppeProprietario MaskHaze
Read More
Drinking segue la nostra azienda fin dall'inizio del percorso di crescita. L'equipe è composta da professionisti competenti che ci hanno supportati passo passo, partendo dalla creazione del sito, individuazione del target e sviluppo della strategia Seo e Sem.
MicheleFondatore e-commerce Terpy
Read More
Il nostro E-commerce, da quando ci siamo affidati a Drinking Media, ha avuto una maggiore visibilità. Il team ha un approccio giovane ed innovativo e ben consolidato per il mercato a cui ci rivolgiamo. Ottima strategy SEO e ottimizzazione del sito.
AnonimoSocio Fondatore Justbob
Read More
Un Team giovane e preparato, sempre disponibile e anche oltre il richiesto. Analisi Seo ben preparate e sempre aggiornate e precise. Ci affidiamo a loro da molto tempo grazie alla loro capacità di risoluzione di tutte le nostre problematiche
Previous
Next

Elementi più importanti della SEO offsite

Tra le tecniche più comuni utilizzate nella SEO offsite troviamo il guest posting e la pubblicità PPC. Ora dimostrerò nel dettaglio come funzionano.

Guest posting

Il guest posting è una pratica che consiste nello scrivere articoli che andranno poi pubblicati all’interno di altri siti web. All’interno di questi articoli devono essere inseriti dei link che indirizzano l’utente al tuo sito web. Questa pratica aumenta anche l’autorevolezza del tuo sito oltre che al numero dei backlink che puntano ad esso.

Permettere ad altri utenti di pubblicare guest post all’interno del tuo sito ti potrà dare anche più notorietà, dal momento che molto probabilmente andranno condivisi sui social media e quindi potranno portare nuovo traffico al tuo sito. Una delle strategie di social media marketing più utilizzate al momento.

Mandaci una mail

Saremo felici di aiutarti!

Clicca qui

Contenuti di alta qualità

Puoi anche cercare di ottenere questi backlink in modo naturale, offrendo contenuti di qualità. Se pubblichi contenuti eccellenti e autorevoli all’interno del tuo sito, molto probabilmente verranno utilizzati da altri blog ed aumenteranno le probabilità che qualcuno inserisca un riferimento che punti al tuo sito.

Questo non solo porterà traffico organico al tuo sito ma aumenteranno anche le probabilità che possa essere condiviso sui social media.

Pubblicità PPC

Le pubblicità pay-per-click sono un altro modo per pubblicare link che puntino tuo sito su internet. I servizi di annunci come Bing Ads e Google Adwords piazzeranno anche il tuo sito al primo posto tra i risultati di ricerca pertinenti come link pubblicizzato.