Tipi e modelli di business eCommerce di tendenza nel 2022

Tipi e modelli di business eCommerce di tendenza nel 2022

Table of Contents

eCommerce di tendenza nel 2022

La commercializzazione online ha visto negli ultimi anni una crescita esponenziale e sono ormai tantissimi i commercianti che hanno scelto di aprire un proprio eCommerce per raggiungere con i propri prodotti e servizi un numero sempre maggiore di pubblico. 

Al contempo aumentano le persone che decidono di fare comodi acquisti online affidandosi agli eCommerce multilingua generici o specifici che siano. Come per ogni cosa, anche il mondo dell’eCommerce vede attualmente caratteristiche e modelli di business di tendenza sempre più apprezzati e utilizzati, che creano in continuazione nuove e avvincenti sfide sia per i venditori che per i consumatori online.

Ricerca vocale sempre più apprezzata

Iniziamo, ovviamente, con una caratteristica ipertecnologica e ormai apprezzata in moltissimi ambiti: la ricerca vocale. In effetti, negli ultimi tempi, gli assistenti vocali presenti negli smartphone, nelle smart tv e a volte anche nelle stesse case intelligenti, comunemente chiamate anche smart home, hanno abituato le persone ad agire con semplici comandi vocali.

Una tendenza che sta andando sempre di più a influenzare anche gli stessi modelli di business eCommerce, i quali vengono particolarmente apprezzati quando prevedono la possibilità di fare una ricerca vocale. Questo va indubbiamente a influire sia i risultati di ricerca che sui risultati d’acquisto ed è una caratteristica di cui gli esercenti online devono dunque tenere conto.

Avere un sito eCommerce multilingua compatibile con la ricerca vocale mobile è quindi un primo passo ottimale per avere una realtà al passo con i tempi e soprattutto in grado di soddisfare a pieno le nuove esigenze dei consumatori.

Utilizzo della realtà aumentata

Utilizzo della realtà aumentata

Tra i modelli di eCommerce più innovativi e maggiormente apprezzati dal pubblico, troviamo quelli che al loro interno implementano funzionalità legate alla realtà aumentata. Ovvero la possibilità di vedere in 3D, da ogni angolazione, il prodotto che si desidera acquistare. Molto spesso, per ciò che riguarda ad esempio la vendita di mobili, può essere prevista anche la visione dell’oggetto o dell’accessorio in 3D direttamente nello spazio della propria casa nel quale lo si desidera posizionare, questo con il semplice utilizzo della fotocamera dello smartphone o del pc.

In altre parole, il cliente non desidera più immaginare come potrebbe stare il letto nuovo nella propria camera, ma lo vuole vedere con i propri occhi ancora prima di procedere all’acquisto. Poter “provare” virtualmente un prodotto è dunque una delle caratteristiche attualmente più richieste e apprezzate nei siti eCommerce.

Condividi questo articolo : 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on pinterest

Loungewear tra i business più profittevoli

In merito al tipo di business da portare avanti tramite un sito eCommerce, tra le principali tendenze del momento troviamo il loungewear. Con questo termine si definiscono capi tendenzialmente sportivi pensati per un’assoluta comodità, uno stile di abbigliamento nato per l’utilizzo in casa, ma ormai sdoganato anche per le uscite più soft. Parliamo ad esempio di capi lavorati a mano di qualsiasi tipo: dal giubbotto, ai maglioni, passando per pantaloni e pantaloncini. Così come pantaloni sportivi in cachemire di fascia alta, outfit a due pezzi coordinati ed estremamente morbidi e confortevoli e, talvolta, accessori realizzati a maglia.

Gli amanti del mondo della moda che desiderano iniziare un nuovo business nel campo eCommerce potrebbero trovare in questo modello risultati profittevoli poiché di forte tendenza con le richieste del momento. Basti pensare che, negli ultimi tempi, lo stesso Google ha mostrato un picco di circa 800% nelle ricerche per il loungewear rispetto agli anni precedenti. Conviene approfittarne.

Accessori smartphone tra i più cercati sul web

Continuando sulla linea dei modelli business di maggior successo per gli eCommerce del momento, troviamo anche la vendita di accessori per smartphone e altri devices più in generale. D’altronde, gli smartphone così come i computer e tutti i dispositivi che utilizziamo ogni giorno sono divenuti ormai fondamentali, non solo per la vita quotidiana, ma anche per molteplici tipi di lavoro. Proprio per questo, tendiamo a dare sempre più importanza alla cura di questi dispositivi e a tutti gli accessori che possono rendere il loro utilizzo ancora più semplice, comodo e intuitivo.

Ecco perché al momento sono di grande tendenza gli eCommerce che propongono accessori di vario tipo per smartphone e dispositivi digitali in genere. A partire dai più classici auricolari, ai supporti per auto, ai piccoli microfoni fino ad accessori molto più innovativi con collegamenti wireless, dalle tante funzioni e dal minimo ingombro.

Tipi e modelli di business eCommerce di tendenza nel 2022

Prodotti fit come business mondiale

Ebbene sì, nella carrellata dei modelli business di eCommerce attualmente di maggiore tendenza non possono certo mancare i prodotti fit. Si tratta di tutti quei prodotti alimentari o integratori pensati appositamente per un regime alimentare dietetico o proteico. La tendenza all’acquisto di prodotti di questo tipo è nata proprio grazie ad alcuni importanti marchi di prodotti proteici che si sono diffusi in tutto il mondo.

E ad oggi sono sempre di più le persone interessate a provare alimenti fit di vario genere, acquistabili comodamente online senza dover fare lunghe ricerche nei negozi fisici tradizionali. Chiunque sia appassionato di questo mondo, può dunque trovare nella creazione di un eCommerce di prodotti fit un business non solo profittevole, ma anche potenzialmente espandibile oltre i confini nazionali. Il cibo italiano, come sappiamo, è amato in tutto il mondo e poterne offrire una variante fit e dietetica potrebbe essere l’inizio del vero successo.

Dicono di noi:

ElvioSocio Fondatore Galicia Travels
Read More
Un equipo joven y preparado, siempre disponible con un personal políglota. Análisis seo bien estructurados, siempre actualizados y precisos. Llevamos mucho tiempo confiando en ellos y gracias a su capacidad para resolver todos nuestros problemas, el éxito está garantizado.
GiuseppeProprietario MaskHaze
Read More
Drinking segue la nostra azienda fin dall'inizio del percorso di crescita. L'equipe è composta da professionisti competenti che ci hanno supportati passo passo, partendo dalla creazione del sito, individuazione del target e sviluppo della strategia Seo e Sem.
MicheleFondatore e-commerce Terpy
Read More
Il nostro E-commerce, da quando ci siamo affidati a Drinking Media, ha avuto una maggiore visibilità. Il team ha un approccio giovane ed innovativo e ben consolidato per il mercato a cui ci rivolgiamo. Ottima strategy SEO e ottimizzazione del sito.
AnonimoSocio Fondatore Justbob
Read More
Un Team giovane e preparato, sempre disponibile e anche oltre il richiesto. Analisi Seo ben preparate e sempre aggiornate e precise. Ci affidiamo a loro da molto tempo grazie alla loro capacità di risoluzione di tutte le nostre problematiche
Previous
Next

Personalizzazione dei prodotti e dei servizi

Tornando invece alle caratteristiche di maggior tendenza degli eCommerce in generale, gli utenti sembrano sempre più interessati alla possibilità di personalizzare i prodotti che acquistano. Questo deriva probabilmente da un’innata voglia di distinguersi dalla massa e avere qualcosa che, pur essendo molto simile ad altri, presenta caratteristiche comunque uniche. Questo lo si può trovare proprio attraverso la personalizzazione.

La personalizzazione può riguardare gli stessi prodotti venduti, permettendo ad esempio di implementare la possibilità di scegliere colori, forme, scritte, immagini o decorazioni personalizzate in base al singolo prodotto. Ma, allo tesso tempo, la personalizzazione dovrebbe riguardare anche il servizio stesso offerto all’utente, ovvero la creazione di un’esperienza personalizzata e piacevole in base alle diverse esigenze. Perché questo? Perché un’esperienza creata ad hoc porta gli utenti ad essere più convolti e a una maggiore possibilità che, sentendosi sicuri e a proprio agio, possano portare a termine un acquisto.